Delfini Del Ponente APS

Associazione di promozione sociale

Tag: università

Francesco, dai delfini dello Ionio a quelli del Ponente!

Eng below

Ciao!
Mi chiamo Francesco Festa Marzotto, ho 21 anni e vengo da Vicenza. Ho studiato Marine Biology all’ Università di Hull in Inghilterra e questa estate mi laureo. A settembre comincerò un joint master in Europa in Marine Conservation.

Il mio interesse principale sono sempre stati gli animali, il loro comportamento e la loro salvaguardia. Quando è arrivato il momento di scegliere l’università ho scelto la biologia marina perché la conoscenza della flora e della fauna marina è ancora minima e in futuro servirà il nostro aiuto per proteggerla.

Durante l’estate ho dunque voluto fare esperienza in questo campo e nel 2018 ho trovato posto come assistant researcher nello Ionian Dolphin Project e quest’anno nel progetto Delfini del Ponente. I delfini e in generale la macrofauna marina, mi interessano molto e quindi ho deciso di approfondire le mie conoscenze.

In questo periodo come intern del progetto Delfini del Ponente spero di migliorare le mie skill da ricercatore e di impararne di nuove, e sono sicuro che con il team attuale sarò aiutato e seguito molto bene! Sara, Davide e Elena sono stati molto cordiali e spero di cominciare presto il lavoro.

Questa esperienza mi aiuterà sicuramente in futuro per scegliere la mia strada nella conservazione degli animali e spero di trovare un lavoro che mi soddisfi e che aiuti gli animali del pianeta.

Francesco

Francesco alle prese con la foto identificazione dei delfini tursiopi nel mar Ionio
Hi!
My name is Francesco Festa Marzotto, I’m 21 and I’m from Vicenza. I studied Marine Biology at the University of Hull in England and this summer I’ll get my degree. In September I will start a joint master in Europe in Marine Conservation.

My main interest is always been animals, their behaviour and their conservation. When the moment to choose my university arrived, I chose marine biology because the knowledge related to the flora and fauna in the sea is very little and needs our help to protect it.

So, during summer I wanted to gain experience In this field and in 2018 I joined the Ionian Dolphin Project and this year I joined the Delfini del Ponente project. Dolphins and in general marine macrofauna interest me a lot so I decided to deepen my knowledge.

In this period as an intern in the Delfini del Ponente project I hope to increase my skill and to learn new ones, and I’m sure with the current team I will be helped and followed very well. Sara, Davide and Elena have been very friendly and I hope to start the work very soon.

This experience will help me in the future to choose my career path in conservation and I hope to find a job that fulfills me and helps the animals.

Francesco

Katia, da Unige per conoscere i Tursiopi del Ponente

(ENG below)

Ciao a tutti,

il mio nome è Katia e vengo dall’Italia! Ho 23 anni e vivo a Milano, mi sono laureata in Scienze Naturali qualche anno fa, e da quest’anno ho deciso di voler realizzare il mio sogno, diventare una biologa marina, così mi sono trasferita a Genova dove sto frequentando la specialistica in Biologia ed Ecologia Marina.

Il mare e soprattutto i cetacei sono sempre stati il mio più grande amore sin da piccola, infatti quando mi chiedevano che lavoro volessi fare da grande io rispondevo: “la biologa marina!”

Da qualche anno mi sono sempre più appassionata ai mammiferi marini, ed eccomi qui a Imperia a partecipare al progetto Delfini del Ponente di Costa Balenae, per cercare di entrare ancora più in contatto con questo fantastico mondo.

Ho conosciuto Davide in università a Genova e appena mi ha raccontato del suo progetto ho pensato: “voglio partecipare!”.

Avere la possibilità di vedere nel loro habitat naturale i cetacei è una delle emozioni più belle, riesci davvero ad assaporare la libertà.

Durante la prima uscita in barca non siamo stati molto fortunati ma in compenso abbiamo visto un sacco di pesci luna (sono davvero grandi!!), non vedo l’ora di uscire di nuovo!

KatiaKatia, stagista di maggio, nel suo habitat naturale: il mare 

Hi everyone,

My name is Katia e I come from Italy! I’m 23 years old and I live in Milan, I graduated in Natural Science few years ago, and from this year I have decided to fulfill my dream, to become a marine biologist, so I moved to Genova where I’m attending marine biology and ecology.

The sea and especially the cetaceans have always been my greatest love since I was a child, in fact when they asked me ‘what job do you want to be when you grow up?’ I answered ‘Marine biologist!’

In the last years, I have become more and more passionate about marine mammals, and here I am in Imperia to participate to the project Delfini del Ponente of Costa Balenae, to try to get even more in touch with this fantastic world.

I met Davide at the university in Genova and when he told me about his project I thought “I want to participate!”

Having the chance to see cetaceans in their natural habitat is one of the most beautiful emotions! you really can enjoy freedom!

During the first survey, we were not very lucky but on the other hand, we saw so many sunfish (they’re really big!), I can’t wait to go out again!

Katia

Katia, la nostra stagista di maggio

Serena…alla ricerca dei primi cetacei in libertà!

Serena rimarrà con noi per ben due mesi…le auguriamo un’esperienza ricca di incontri emozionanti con i cetacei e gli altri abitanti del Santuario!

Scienze è sempre stata la mia materia preferita e nonostante alle superiori abbia deciso di studiare lingue, questa mia passione non si è mai spenta.

Quando poi è stato il momento di iscriversi all’università ho deciso di abbandonare il mondo linguistico, per poter seguire fino in fondo la mia passione. Mi sono quindi iscritta alla facoltà di Scienze Naturali di Torino e ho approfondito le mie conoscenze nel campo della botanica e della biologia.

Dopo la triennale ho deciso di andare all’estero, sperimentare qualcosa di nuovo e mi sono iscritta alla magistrale ‘’Gestione dell’Ambiente’’ di Montbéliard, in Francia.

Quest’anno nel piano carriera era compreso uno stage di due mesi e verso ottobre mi sono messa alla ricerca di un tirocinio. Appena ho letto del progetto ‘’Delfini del Ponente’’ ho compilato in fretta e furia il modulo per l’iscrizione, sperando di essere scelta.

Il mondo dei cetacei mi ha sempre appassionata e la possibilità di conoscere meglio questi mammiferi così particolari mi ha conquistata fin da subito.

Mi hanno presa nel team e adesso sono qui in Liguria… è da pochi giorni che abbiamo iniziato a lavorare con Davide ed Elena, non abbiamo ancora fatto escursioni in mare, ma le lezioni a cui abbiamo assistito e le prime trascrizioni dei dati sono molto interessanti.

Non vedo l’ora di uscire in mare aperto, non ho mai visto dei cetacei dal vivo nel loro habitat naturale e sono sicura che quando accadrà sarà un’emozione unica.

Serena

 Serena non vede l'ora di avvistare i cetacei nel loro habitat naturale

Science has always been my favorite subject, and although I have decided to study languages in high school, my passion has never faded.

When it was time to enroll at university, I decided to leave the linguistic world and follow my real passion. Therefore, I signed up for a triennial degree in natural sciences, and I enhanced my knowledge in the field of botany and biology.

After these three years, I decided to go abroad, to experiment something new and I enrolled in the master ” Environment Management ” of Montbéliard, in France.

This year the career plan included a two-month internship and in October I started looking for an internship. As soon as I read about the project ” Delfini del Ponente ” I quickly filled out the registration form, hoping to be chosen.

The cetacean world has always fascinated me and the chance to better study these particular mammals has won me over immediately.

They took me in the team and now I’m here in Liguria… it’s been a few days since we started working with Davide and Elena, we haven’t done a sea excursion yet, but the lessons and the first transcriptions of the data are very interesting.

I look forward to going out in the open sea, I’ve never seen cetaceans in their natural habitat and I’m sure that when it happens it will be a unique emotion.

Serena

La nostra stagista Serena, neolaureata, entusiasta di partecipare ad un progetto sui cetacei

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén