Delfini Del Ponente APS

Associazione di promozione sociale

Tag: pulcinella di mare

Lettere da Imperia

[ENG below] Eccomi di nuovo, siamo quasi alla fine e ho perso il conto dei delfini. E’ strano pensare che fino a poco tempo fa si pensava non ci fosse regolarmente questa specie in questa parte del mar Ligure e che il progetto è iniziato solo da un anno. I biologi della cooperativa stanno facendo davvero un bel lavoro, e questo Luglio, sarà forse per gli stagisti che portano fortuna, ha portato ad un sacco di avvistamenti.  Praticamente tutte le volte che siamo usciti in gommone abbiamo avvistato un gruppo di delfini dal naso a bottiglia. L’unica volta che non siamo riusciti a trovarli ci siamo dovuti accontentare di 60 Stenelle striate, una Caretta caretta, alcune mobule, vari uccelli marini tra cui una rarissima e buffissima pulcinella di mare.

Laura e gli altri interns con un ritrovamento durante i surveysVogliamo poi parlare degli avvistamenti sulla nave del Whale-Watching? Si, perché quando il vento è superiore ai 12 nodi e le onde troppo alte per il gommone, saliamo a bordo della nave Corsara e abbiamo la fortuna di partecipare con l’equipaggio e la biologa di bordo all’avvistamento di balene, stenelle e quanto la zona pelagica può regalare. L’idea di essere stata più volte al cospetto del secondo animale più grande al mondo dopo la Balenottera azzurra, cioè la nostra Balenottera comune, silenziosissima e in apparente perenne quiete, mi fa ancora sorridere.

Qualche sera fa abbiamo festeggiato con tutti i membri di Costa Balenae e della Corsara il cinquantesimo avvistamento dalla nascita del progetto, una bella serata conclusasi con una torta a forma di delfino, preparata dopo diverse sventure da Elena e Davide.

Ma non è certo una vacanza, è un vero e proprio progetto di ricerca scientifica, a volte ci si sveglia alle cinque del mattino, si sta ore alla ricerca dei delfini. Ne vale la pena. Sto anche imparando diversi comportamenti di questi complessi animali: alcuni giorni sono più socievoli, altri giorni più schivi, a volte corrono e saltano, altre volte sono calmi e nuotano lentamente. Formano gruppi e subgruppi che cambiano di continuo.

Pulcinella by Elena Fontanesi

Sono stati codificati credo 200 segnali del linguaggio dei delfini, come ci ha spiegato oggi l’interns coordinator Sara. Ho visto alcuni di questi comportamenti: il logging, il delfino sta fermo a galla con il dorso fuori dall’acqua; il tail slaps, il delfino sbatte la coda producendo degli splash, probabilmente in situazione di stress; il breaching, è un simpatico salto fuori dall’acqua che si conclude con una “panciata” ed un sacco di splash.

Insomma, fin qui direi che è stato un mese memorabile ed abbiamo ancora una settimana. Nel frattempo, purtroppo, continuiamo a raccattare plastica dall’acqua quando capita, sotto varie forme e manifestazioni, uno degli ultimi ritrovamenti lo potete vedere in foto.

Oggi siamo al trentesimo avvistamento del 2019, che ci ha regalato un gelato gentilmente offerto da Davide a fine survey. Il prossimo avvistamento dal gommone sarà di sicuro un capodoglio, uahauh!

Chi soffre di insonnia provi a contare i delfini.

Buone vacanze!

Laura

Letters from Imperia,

Here I am, again! We are close to the end and I have lost the number of the bottlenose dolphins sighted. It is strange that until a short time ago the presence of this species in this area of the Ligurian sea was not known. And it is also strange that the project started only in the last year. The biologists of the cooperative are doing very good work, and this July, probably due to the good luck brought by the new interns, there were a lot of sightings. All the times we went out with the zodiac looking for bottlenose dolphins, we found them.

Laura che in 'lettere da Imperia' ci racconta la sua avventura con Delfini del Ponente

The only time we unfortunately didn’t find them, we were surrounded by 60 Striped dolphins, and we spotted also a Caretta caretta, different mobulas, many marine birds, including a very rare and funny puffin. Should we talk about the sighting on the Whale-watching boat? Yes, because when the wind is too strong and the waves too high to go out with the zodiac, we have the good luck to participate with the crew and the biologist of the Corsara ship to the sighting of whales, striped dolphins and everything the pelagic zone could offer.

I saw four times the second biggest animal in the world (after the Blue whale), the Fin whale. These memories make me smile. Some evenings ago we had a party with all the members of the cooperative Costa Balenae and of the Corsara, to celebrate the fifty sightings since the beginning of the project. It was a nice party, ending with a dolphin-cake made by Elena and Davide, after little manufacturing trouble.

stenella striata by Elena Fontanesi

Of course, this is not a holiday, it’s for sure a research project. Usually, we wake up at 6 am, and we spend different hours looking for dolphins, but it’s worth it. I’m also learning different behaviours of these complex animals: sometimes they are more sociable, sometimes more reserved, sometimes they are jumping and running, sometimes they are really calm and swim slowly. They create groups and subgroups which change continuously.

Almost 200 behaviours were being codified, as the interns coordinator, Sara told us this afternoon. I saw a few: logging, when the dolphin standstill, with the back out of the water; tail slaps, when the dolphin hit the water with the fluke, maybe due to a stress factor; breaching, a jump in which the dolphin fall with the belly on the water producing a lot of splash.

Finally, I could say this is a memorable month up until this, and it is not finished yet. Meanwhile, unfortunately, we continue to catch various shapes and colours of plastic from the sea, once of the last finding is the balloon in the photo.

Today we did the thirty sightings of 2019, which gives us an ice-cream kindly offered by Davide at the end of the survey. The next sighting will be for sure a Sperm whale (from the zodiac).

For those who suffer from insomnia, just start count dolphins! And a good holiday!

Laura

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén